Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

"Pratolungo" - Scuola dell'Infanzia e Scuola Primaria

L'istruzione è l'arma più potente che puoi utilizzare

per cambiare il mondo.

Indirizzo: Via Pratolungo,85
Telefono: 069620275
Codice meccanografico Infanzia: RMAA8F706C

Codice meccanografico Primaria: RMEE8F706N
Responsabile di plesso: Tiziana Perillo

      

Sede di servizio: 
Primaria Pratolungo

Notizie

  • È terminata oggi 14 febbraio 2020, la settimana in bellezza nell'I.C. Gino Felci promossa dalla nostra Dirigente Scolastica Margherita Attanasio. Il plesso di Pratolungo ha organizzato innumerevoli, attività e laboratori svolti dalle insegnanti e da esperti esterni, volti a far emergere la bellezza nella natura, la bellezza nella lettura, la bellezza nell'arte, la bellezza nella musica ecc...Il primo giorno tutti gli alunni del plesso hanno assistito ad uno spettacolo realizzato dall'associazione "Accademia per lo spettacolo" che ha fatto calare gli alunni nella bellezza della magia, della danza e del teatro.

    Il secondo giorno è stato dedicato ai laboratori:gli alunni hanno realizzato mandala, lapbook sui generi letterari e le maschere di Carnevale, giocato a battagliata navale costruita con materiale di riciclo, lettura animata e creativa. Il terzo giorno è stata proposta la bellezza della danza e del cinema. Tutte le classi hanno realizzato delle piccole coreografie grazie alle indicazioni ed esibizioni della specialista Anna Maria Conforto; la suddetta attività ha dato occasione agli alunni di scoprire e conoscere le proprie potenzialità musicali e corporee. Sono stati proiettati i seguenti film: "La Bella e la Bestia", "Il mago di Oz" e "Mary Poppins".

    Il quarto giorno gli alunni si sono recati presso la scuola di musica "Officine sonore" per scoprire la bellezza della musica. Hanno potuto utilizzare con mani alcuni strumenti musicali tra i quali la batteria, il pianoforte e la chitarra e sperimentato come il proprio corpo è esso stesso uno strumento musicale. Tutto ciò è stato possibile grazie al musicista Ranieri Mauro e ai suoi collaboratori.

    Il quinto giorno gli alunni hanno appurato la bellezza nella scienza assistendo ad esperimenti realizzati dal ricercatore scientifico dottor Di Nuzio Mauro attraverso i quali hanno potuto comprendere meglio i concetti di particelle, elettroni, atomi, campi elettromagnetici. Inoltre, tutta la settimana la scuola dell'infanzia ha realizzato un murales all'interno e all'esterno dell'edificio scolastico con l'ausilio del fumettista Emanuele Caponera. Sono state illustrate e pitturate alcune favole di Esopo sulla parete del corridoio. Nell'ingresso principale è stato realizzate un grande albero della vita e all'esterno un arcobaleno, raffigurante il logo della scuola di Pratolungo.

    "La bellezza salverà il mondo." (Fedor Dostoevskij)

    Pubblicato il: Venerdì, 14 Febbraio, 2020 - 19:29
  • Pubblicato il: Martedì, 4 Febbraio, 2020 - 09:51
  • Le tecnologie sono entrate a far parte prepotentemente anche della vita dell'insegnante. Offrono nuovi strumenti, nuove modalità comunicative, ma richiedendo impegno da parte di chi non si è voluto concedere a loro apprezzamento e da parte di chi non ne ha avuto occasione del suo utilizzo. Motivata dal voler offrire ai suoi dipendenti l'opportunità di un corretto utilizzo ed un positivo approccio all'utilizzo delle tecnologie nella professione insegnante, il dirigente scolastico Margherita Attanasio dell'Istituto Comprensivo Gino Felci, ha voluto organizzare dei corsi di primo approccio di utilizzo ad un livello base delle tecnologie interni all'istituto stesso. Il team digitale composto da un rappresentante di ogni ordine di scuola: Simona Bellanca per la scuola dell’infanzia, Paola Loru per la scuola primaria e Angelo Lombardi per la scuola secondaria di primo grado “Clemente Cardinali” e coordinato dall' animatore digitale Ilaria Colella, si è così impegnato a strutturare cinque incontri destinati ai docenti che si sono auto individuati come dotati di competenze base nell'utilizzo delle tecnologie digitali, grazie ad un form di autovalutazione inviato in precedenza a tutti i docenti dell'Istituto. Sono nati così i Caffè digitali incontri di due ore in cui l'esperienza e le competenze del team digitale vengono messe a disposizione di chi desidera migliorarsi. Giovedì 30 gennaio si è così tenuto il primo Caffè digitale un gradevole incontro tra colleghi che ha avuto come oggetto il ripasso delle corrette procedure per l'utilizzo del registro elettronico nell'espletamento delle prossime operazioni di scrutinio di fine primo quadrimestre.
    È stata fatta inoltre una panoramica sulla strutturazione del nuovo sito dell'Istituto con tutte le sue aree di consultazione, ed inoltre una puntualizzazione sulle varie opportunità offerte dalla casella di posta elettronica interna al Gino Felci che saranno approfondite in seguito. Grande apprezzamento per i partecipanti e soddisfazione per l'animatrice digitale ed il team digitale da lei coordinato.

     

    Pubblicato il: Sabato, 1 Febbraio, 2020 - 23:08
  • Oggi 24 gennaio 2020 i bambini della scuola dell'infanzia di Pratolungo hanno vissuto il laboratorio della spremuta d'arancia. Le insegnanti hanno messo a disposizione dei bambini le arance ed avviato una conversazione attiva sulle caratteristiche  del frutto attraverso i cinque sensi. I bambini hanno prima assaggiato lo spicchio d'arancia e poi bevuto il succo che hanno precedentemente spremuto. Ogni alunno ha, poi, espresso le proprie positive considerazioni. Hanno, infine, rappresentato graficamente l'esperienza vissuta.

    Pubblicato il: Sabato, 25 Gennaio, 2020 - 15:18
  • Con l'arrivo dell'inverno le tre sezioni di scuola dell'infanzia di Pratolungo hanno cambiato aspetto. Tanti fiocchi di neve hanno imbiancato ingresso ed aule. L'amico dei bambini, il gatto Milo ha indossato indumenti invernali ed ha portato una bellissima storia per riflettere, oltre che sugli aspetti dell'inverno, anche sui valori della gentilezza, dell'altruismo e della generosità.

    Le insegnanti e i bambini delle sezioni A, B e C di Pratolungo.

    Pubblicato il: Martedì, 21 Gennaio, 2020 - 22:51
  • Anche quest'anno è tornato Babbo Natale nella scuola di Pratolungo. Tra gli occhi increduli dei più piccini e quelli gioiosi dei più grandi, è passato nelle classi a salutare tutti i bambini. In un clima festoso e giocoso si è svolto l'ultimo giorno prima delle tanto attese vacanze natalizie. I bimbi e le insegnanti del plesso di Pratolungo vi augurano un Natale ricco di amore, gioia e serenità!

    Pubblicato il: Lunedì, 23 Dicembre, 2019 - 22:37
  • Gli alunni della scuola primaria di Pratolungo, quest’anno, in occasione del Natale, hanno organizzato uno spettacolo molto diverso dalle precedenti manifestazioni natalizie. Il giorno 17 dicembre 2019 presso l’aula teatro della scuola secondaria di primo grado “C. Cardinale” tutti gli alunni hanno messo in scena lo spettacolo intitolato “REGALO DI NATALE al pianeta Terra # SAVE THE PLANET”, che aveva come tema conduttore la salvaguardia del nostro pianeta. I canti, le poesie e la breve rappresentazione scelta hanno prodotto una profonda riflessione e sensibilizzazione alle tematiche inerenti l’ecosostenibilità. La scuola di Pratolungo ha lanciato un # molto importante che riguarda l’impegno di ognuno di noi per la salvaguardia della Terra.

    Il momento più emozionante dello spettacolo è stato quando il coro, composto dai bambini di tutte le classi, ha cantato il brano “Che meraviglia”, accompagnato dalla magistrale chitarra della musicista Paola Cucuzza, alla onorata  presenza del compositore del sopracitato brano, il musicista veliterno Mario Achilli. Lo spettacolo si è concluso con l’intervento dei genitori che hanno ringraziato le insegnanti con un messaggio toccante ed emozionante.

    Pubblicato il: Venerdì, 20 Dicembre, 2019 - 22:38
  • Martedì  10 dicembre 2019 si è esibito, presso la Chiesa S. Giovanni Battista di Velletri,  il Piccolo Coro di Natale dei bambini delle sezioni A, B e C  della Scuola dell'Infanzia di Pratolungo.

    Il Coro, a coronamento del Progetto “Cantiamo il Natale” proposto dalle insegnanti Felci, Finotti, Pietrosanti, Giambattista, Acchioni e Saracino,  davanti ad una Chiesa gremita,  ha intrapreso il viaggio nel tempo del Natale con  canti e poesie, dalla Nascita di Gesù fino all' arrivo dei Re Magi.

    I piccoli alunni hanno mostrato grande impegno ed entusiamo nell'esibirsi davanti alle loro famiglie, drammatizzando e cantanto con enfasi i canti appresi a scuola.

    Emozionante è stato il momento in cui i più grandi hanno accompagnato i piccoli, che si esibivano per la prima volta, verso l'altare.

    L'obiettivo è  stato quello di far collaborare i bambini in  un clima sereno per raggiungere un fine comune e consolidare i valori della fratellanza, della pace e della speranza, condividendoli per star  bene con sé e con gli altri. Grande è stata, infine, la loro soddisfazione nel vivere, con il Coro, un momento di festa con le famiglie.

    Oltre che nelle attività musicali e di drammatizzazione, i bambini sono stati impegnati anche in molteplici attività a livello grafico, pittorico e costruttivo, con la realizzazione di inviti, biglietti augurali, disegni e scenografie per la rappresentazione, nonché il lavorino come dono per le famiglie.

     

     

      Le insegnanti augurano a tutte le famiglie un sereno Natale ed  un nuovo anno ricco di soddisfazioni.

     

    Pubblicato il: Lunedì, 16 Dicembre, 2019 - 21:40
  • La scuola, come ogni luogo in cui si vive nasconde dei pericoli: basta conoscere i rischi per evitarli!

    Proprio per questo motivo il 22 Novembre, su iniziativa nazionale del MIUR, è stata istituita una giornata sulla sicurezza, alla quale abbiamo partecipato con molto entusiasmo.

    Tutte le classi del plesso di Pratolungo sono state coinvolte in attività diversificate, dalla visione di video esplicativi su temi specifici come incendio e terremoto, alla realizzazione di un opuscolo personale per ogni alunno sul quale sono riportate le principali norme di comportamento da adottare in caso di pericolo.

    Durante la prima mattinata gli alunni della scuola primaria hanno visionato a seconda della fascia d’età i seguenti video: “Civilino e l’incendio”  e “Civilino e il terremoto” indirizzato alle classi terze e quarte  e “Un giorno dai Pierino” per la scuola dell’infanzia e le classi prime e seconde. La mattinata è continuata con le norme di comportamento da utilizzare in volo….sì, avete capito bene! Gli alunni hanno simulato un viaggio in aereo  e assistito alle principali regole da seguire in questo inusuale  mezzo di trasporto.   Tutto ciò è stato possibile grazie alla mamma di un alunno che facendo come lavoro l’hostess di viaggio ha spiegato ai bambini cosa fare in caso di pericolo: come mettersi la cintura di sicurezza, fare attenzione alle indicazioni sulle vie di fuga, come utilizzare le mascherine, come indossare i giubbotti salvagenti, come utilizzare gli scivoli d’emergenza. Grazie a tale esperienza  gli alunni hanno capito quanto sia importante il rispetto delle regole in generale e che ogni ambiente è soggetto a rischi diversi: l’importante è essere preparati ad affrontarli. Nella seconda parte della mattinata, invece, gli alunni hanno avuto la possibilità di incontrare i volontari della Protezione Civile di Cisterna di Latina. Emozionati alla vista della camionetta, hanno potuto osservarla in tutte le sue parti e conoscere tutti gli strumenti che hanno in dotazione i volontari per espletare al meglio il loro lavoro. Il momento più emozionante è stato quando ogni singolo alunno ha preso in mano l’idrante e ha provato con mano cosa si prova a spegnere un incendio. A seguire c’è stato un importante momento di conversazione con i volontari che hanno evidenziato l’importanza del rispetto delle regole in generale, della conoscenza delle pratiche da seguire in caso di terremoto e incendio  e dell’esperienza diretta ad Amatrice, luogo come sappiamo colpito dal terremoto. La giornata si è conclusa con la realizzazione di opuscoli cartacei sulle norme di comportamento da utilizzare in caso d’emergenza e la realizzazione di un cartellone realizzato dai bimbi dell’infanzia. Ringraziamo tutti coloro che hanno permesso la realizzazione di questa giornata scolastica diversa da solito, interessante, educativa e formativa.

     

    Pubblicato il: Mercoledì, 27 Novembre, 2019 - 16:39
  • La scuola dell'infanzia di Pratolungo quest'anno ha adottato il gatto Milo, arrivato a bordo di una mongolfiera, come personaggio mediatore per favorire l'interesse e la curiosità dei bambini. Prendendo spunto dalla canzone "Girotondo dell'amicizia" le insegnanti hanno proposto la realizzazione di un grande girotondo incollando le sagome che ogni bambino ha colorato e ritagliato per poi disegnare i particolari con i pennarelli. Anche Milo ha bisogno di tanti amici; i bambini hanno costruito tanti gattini con cilindro di cartoncino precedentemente pitturato. Hanno poi arricchito di particolari con materiali vari il loro micetto che poi hanno portato a casa.

    Pubblicato il: Martedì, 15 Ottobre, 2019 - 22:27
  • Con l'arrivo dell'autunno le sezioni A, B e C della scuola dell'infanzia  di Pratolungo hanno realizzato degli alberi tridimensionali. I bambini hanno dipinto di marrone i cilindri di cartoncino per il tronco e spugnato un cartoncino con i colori dell'autunno per la chioma. Hanno poi ritagliato e incollato la chioma sul cilindro e i rami su di essa. Il tutto è stato allietato con l'ascolto, la drammatizzazione e il canto del brano "Autunno tutto da scoprire".

    Pubblicato il: Martedì, 15 Ottobre, 2019 - 22:20
  • Oggi, venerdì 4 ottobre 2019, ci siamo recati presso il parco pubblico denominato “Villa Ginnetti”, per  partecipare alla giornata per la valorizzazione e salvaguardia dei beni culturali; con l’occasione è stato inaugurato il pannello didattico archeologico bilingue che era stato distrutto in passato da vandali. Il G.A.V. ci ha chiesto di disegnare uno dei resti archeologici presenti. I nostri disegni saranno poi esposti a maggio in una mostra allestita presso i locali del Comune. Dopo aver completato le nostre “opere, abbiamo cantato la canzone “Che meraviglia”, che esorta gli uomini a preservare l’ambiente nella sua totalità, rendendolo consapevole che può fare tanto, se solo vuole. Eravamo l’unica classe presente a saperla, quindi ci hanno invitato sul palco per cantarla insieme a Mario Achilli, l’autore. E’stata un’esperienza bellissima, ci siamo divertiti tantissimo ed abbiamo provato molta emozione nel sentirci protagonisti! Con la nostra maestra abbiamo poi fatto una passeggiata tra i viali del parco e lei ci ha raccontato che da bambina, tutti i giorni, giocava in questo luogo. Ci ha indicato i punti precisi dove erano collocate delle bellissime fontane, le numerose statue di cui ora sono rimati solo pochi “pezzi”. Che peccato che non ci siano più! Sarebbe stato molto bello poterle vedere se non fossero state distrutte dai vandali e dall’incuria. Questo ci ha convinto ancora di più che lasciare tracce della storia è molto importante per chi verrà dopo!

    Gli alunni della classe quinta.

    Pubblicato il: Sabato, 12 Ottobre, 2019 - 17:18
  • L’inizio di un anno scolastico è sempre pieno di entusiasmo: in un’atmosfera gioiosa e festosa è iniziato un nuovo anno scolastico al plesso di Pratolungo. Quest’anno è un anno speciale: saremo ancora di più! È stata, infatti, inaugurata una nuova sezione della scuola dell’infanzia. Una mongolfiera gigante e colorata ha accolto i bimbi della scuola dell’infanzia e della classe prima. Le insegnanti hanno scelto la mongolfiera come simbolo di un viaggio da intraprendere insieme. Un viaggio pieno di emozioni ed esperienze nuove da fare per raggiugere ottimi traguardi. Nel cortile della scuola gli alunni più grandi hanno così accompagnato per mano i nuovi,  donando loro  piccole mongolfiere di cartoncino sulle note della canzone di C. Cremonini “Buon viaggio”. Una volta affidati i bimbi alle proprie insegnanti tra palloncini, sorrisi, pianti e abbracci per l’emozione, la mattinata si è conclusa con il rituale del taglio del nastro della nuova sezione. Auguriamo a tutte le insegnanti, gli alunni e i genitori un anno pieno di serenità e condivisione di un progetto comune volto a favorire la crescita di ogni alunno.

    Pubblicato il: Lunedì, 7 Ottobre, 2019 - 23:01

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.67 del 08/05/2019 agg.16/09/2019
Theme Improved by Medula