Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

"Aurelio Mariani" - Scuola dell'Infanzia e Scuola Primaria

Uniti nella ricchezza della diversità

 

mariani

 

Indirizzo: Via Paolina, 126
Telefono: 0644230521
Codice meccanografico Infanzia: RMAA8F7017

Codice meccanografico Primaria: RMEE8F701C
Responsabile di plesso: Maria Grazia Caponi

      

Sede di servizio: 
Primaria Aurelio Mariani

Notizie

  • Finalmente si parteeeee ... La prima uscita didattica delle classi terze del plesso A. Mariani

    Per la visione dle video clicca qui : https://youtu.be/IeW9MUSXK2Y

     

    Pubblicato il: Lunedì, 23 Maggio, 2022 - 22:22
  •  

    C'è un'ape che se posa su un bottone de rosa: lo succhia e se ne va...
    Tutto sommato, la felicità è una piccola cosa.
                                  Trilussa

    I bambini della Scuola dell'Infanzia A. Mariani, hanno trascorso alcuni momenti della giornata odierna in compagnia delle api. Dopo averle osservate in documentari e filmati,  le hanno  disegnate, colorate e animate. Hanno scoperto il loro importante  ruolo per il nostro ecosistema e le varie fasi di produzione del miele. Ad ogni ape è stato dato un nome e tutte insieme sono state protagoniste di storie e racconti indimenticabili.
     Una giornata di semplice felicità.

    Pubblicato il: Sabato, 21 Maggio, 2022 - 11:48
  • L'Istituto Gino Felci ha promosso il 29 Aprile, la giornata dedicata ai principi di uguaglianza di genere e alla consapevolezza di se stessi. La giornata rappresenta il primo passo verso una serie di iniziative promosse dal Progetto "Scuole in Rete" contro la violenza e la discriminazione di genere, realizzato dalla Procura di Velletri e l'Usr Lazio.

    Per la visione del video clicca qui: https://youtu.be/LcCGfQ05JcQ

     

    Pubblicato il: Domenica, 8 Maggio, 2022 - 15:52
  •  

    La giornata dell’Equality day si è ispirata ai temi contenuti nell’obiettivo 5 dell’Agenda 2030, allo scopo di sensibilizzare gli alunni al riconoscimento delle regole sociali come base della convivenza civile e al rispetto di sé degli altri, per stimolare una riflessione sulla parità di genere, sull’uguaglianza e sul diritto alla partecipazione attiva.

    Il nostro passato, così come il presente, è ricco di donne che hanno contribuito a scrivere pagine importanti della storia dell’umanità, in molti casi offrendo il loro genio per il progresso sociale e culturale, lanciandosi in imprese davvero titaniche.

    Hanno ricoperto ruoli diversi e negli ambiti più importanti: dalla medicina alla scienza, dalla matematica all’arte, dall’astronomia alla poesia. Parlare di loro, della loro vita e degli eventi che le hanno coinvolte hanno offerto uno spunto per avviare con gli alunni delle conversazioni intorno al tema dei diritti e della parità di genere. Abbiamo raccontata in pillole, la vita di alcune personalità femminili che hanno occupato un ruolo di rilievo: Frida Kahlo, Artemisia Gentileschi, Rita Levi-Montalcini, Margherita Hack, Malala Yousafzai, Ipazia di Alessandria, Samantha Cristoforetti, Alda Merini. Donne dotate di fascino, carisma e coraggio che hanno sfidato le leggi del loro tempo offrendo un contributo significativo al mondo dell’arte, della scienza, della letteratura.

    Abbiamo approfondito la figura della grande poetessa Alda Merini e dopo aver conosciuto la sua storia ci siamo tuffati in alcune delle sue meravigliose poesie. La poetessa dei Navigli è stata una delle donne di cultura che ha  maggiormente caratterizzato il 900, dove il suo disagio diventa fonte di ispirazione, materia prima per una poetica semplice e visionaria, che dalla sua traumatica esperienza personale  arriva a toccare tutti i luoghi possibili del dolore dell'uomo.

    Ma soprattutto perché Alda Merini da sempre impegnata a omaggiare la grandezza della donna è oggi un vero simbolo di emancipazione e coraggio, ha parlato attraverso le sue opere alle donne di tutte le epoche e di tutte le età, stimolandole a raggiungere obiettivi sempre più importanti e a non sentirsi mai meno belle e interessanti di quello che sono.

    Pubblicato il: Sabato, 30 Aprile, 2022 - 20:02
  • Scuola dell'infanzia e primaria del plesso "Aurelio Mariani"
    Insieme più che mai per donare al mondo il loro augurio di PACE
     

    Per la visione del video clicca qui: https://youtu.be/FlbvZnaYTBg

     

    Pubblicato il: Sabato, 30 Aprile, 2022 - 20:27
  • Per la visione del video clicca qui: https://youtu.be/SChPAKsLMgU

    Pubblicato il: Mercoledì, 27 Aprile, 2022 - 18:36
  • Il 22 aprile, in occasione della Giornata Mondiale della Terra, abbiamo sensibilizzato i nostri alunni sull'importanza della conservazione delle risorse naturali della Terra, sul cambiamento climatico e l’inquinamento di acqua, aria e suolo.

    La classe IVA del plesso “Aurelio Mariani” sempre pronta ad ogni iniziativa ha risposto  anche questa volta con letture, disegni, lavori e tanto altro…Hanno iniziato leggendo il libro di Viviana Mazza dal titolo “Greta. La ragazza che sta cambiando il mondo” dove attraverso la biografia di Greta Thunberg hanno “vissuto” l’importanza di salvare il nostro Pianeta “senza perdere tempo” realizzando tra le altre cose, dei cartelloni pensati e realizzati da loro per una futura manifestazione per il clima.

    Pubblicato il: Mercoledì, 27 Aprile, 2022 - 17:32
  • La festa di Pasqua e..... benvenuta primavera al plesso Mariani sezione infanzia

    Per la visione del video clicca qui: https://youtu.be/u5RuQQ7JSuw

    Pubblicato il: Mercoledì, 13 Aprile, 2022 - 11:32
  • In occasione della Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo, la classe IV A del plesso “A. Mariani” si è cimentata in varie attività per incentivare i bambini  ad una maggiore sensibilizzazione rispetto all'autismo e per promuovere un’istruzione inclusiva di qualità.

    La nostra scuola è da sempre una una scuola inclusiva e solidaristica, attenta alla piena accoglienza di tutte le fasce più deboli, perché fermamente convinta nel considerare la diversità come risorsa in un’ottica di corresponsabilità con lo scopo di garantire un processo formativo organizzato secondo le esigenze di ogni studente.

    Dunque,  la nostra classe, le nostre finestre e i nostri quaderni si sono tinti di blu: blu il colore scelto per “identificare” le iniziative svolte dalle istituzioni e utilizzato per sensibilizzare, esprimere solidarietà e promuovere una conoscenza, consapevole e mirata, di tutti i disturbi dello spettro autistico.

    Pubblicato il: Sabato, 2 Aprile, 2022 - 18:46
  • Per la visione del video clicca qui: https://youtu.be/gAZx0kBJrPM

    Pubblicato il: Sabato, 19 Marzo, 2022 - 20:39
  • Per la visione del video clicca qui: https://youtu.be/gAZx0kBJrPM

    Pubblicato il: Sabato, 19 Marzo, 2022 - 20:39
  • Oggi per i bambini della scuola dell'infanzia A. Mariani è stata una giornata dedicata alla parità di genere. Come cita il punto 5 dell'agenda 2030, l' obiettivo da raggiungere è la parità di genere attraverso l'emancipazione delle donne e delle ragazze. Con semplici parole si è parlato delle conquiste sociali e delle discriminazioni di cui le donne sono ancora oggetto in ogni parte del mondo. Attraverso il racconto e la visione di fiabe i docenti hanno scelto il compito fondamentale di dare i giusti insegnamenti: educare all’empatia, alle emozioni, al rispetto. I bambini di oggi, saranno gli adulti di domani, e proprio loro, potranno, un giorno dare al mondo il contributo per un futuro sostenibile al fine di fare fronte ai bisogni e alle aspirazioni di ognuno in modo equo e dignitoso per tutti. E alla domanda finale perché oggi è la festa della donna? Una risposta tra tante: perché la donna è sempre, sempre bella.
    A tutte le donne, 8 Marzo 2022.
     

    Pubblicato il: Martedì, 8 Marzo, 2022 - 17:38
  • Carnevale 2022
    Colori, voci di bimbi, allegre melodie.
    Giornata spensierata tra risate e magie.
    Voglia di crescere o di tornare bambini.
    Insieme tutti, grandi e piccini.
    Un girotondo e... la pace nel mondo.
    Gli alunni e gli insegnanti della scuola dell'Infanzia A. mariani.
    Per la visione del video clicca qui:  https://youtu.be/dsPX28CTxKc
     

    Pubblicato il: Mercoledì, 2 Marzo, 2022 - 19:43
  • Gli alunni della Scuola dell'Infanzia A  Mariani,
    entrando nel mondo degli affetti e delle emozioni,  hanno espresso e manifestato  il proprio amore nei confronti dei genitori, dei fratelli,  delle sorelle, dei nonni e degli  amici. Conversazioni entusiasmanti hanno descritto fatti, situazioni, eventi e momenti intensi della quotidianità di ognuno. In  una  didattica per competenze volta al raggiungimento di molteplici traguardi di sviluppo i docenti hanno proposto esperienze attraverso l'impiego dei cinque sensi. Ogni bambino ha definito l'amore utilizzando un Profumo, un Sapore, un Immagine, un Oggetto, un Suono. In ogni sezione è stato dato ampio spazio alla fantasia e alla creatività. In una gioiosa atmosfera sono stati realizzati tanti "lavoretti"; piacevoli e sempre gradite "consuetudini" da portare a casa.

    Pubblicato il: Lunedì, 14 Febbraio, 2022 - 22:17
  • Laboratori attivi in tutte le sezioni della Scuola dell'Infanzia A. Mariani.
    Alberi  decorati,  palline scintillanti, lunghi festoni e tantissimi doni.  Stelline dorate, lanterne accese per le feste tanto attese.
    Come folletti, impegnati a costruire, i bambini hanno espresso il loro fare e il loro dire. In un cooperativo apprendimento,  interagendo all'interno di ogni gruppo, ognuno  ha raggiunto il comune obiettivo: ampliare le proprie conoscenze. 
    Alunni e docenti  augurano  un Buon Natale ed un sereno 2022.
     

    Pubblicato il: Lunedì, 27 Dicembre, 2021 - 22:59
  • Anche quest'anno superata la delicata fase dell'accoglienza, gli alunni della Scuola dell'Infanzia A. Mariani sono stati impegnati  ad affrontare proposte nuove ed interessanti. L'autunno con  le sue caratteristiche è stato lo sfondo tematico per le molte esperienze vissute. L'unità di apprendimento considerata ha racchiuso molteplici attività: l'osservazione e l'esplorazione sensoriale delle foglie dei frutti e dei fiori;  le riproduzioni grafico pittoriche e manipolative; la drammatizzazione di brevi storie e filastrocche, la memorizzazione di poesie e canzoncine  e per finire la costruzione con materiale di riciclo di alcuni animaletti del bosco che...prima di andare in letargo... hanno  salutato tutti i bambini in una fantastica magica atmosfera! 
    Nelle  foto di seguito pubblicate alcuni dei lavori realizzati.
     

    Pubblicato il: Sabato, 20 Novembre, 2021 - 14:37
  • L'Autunno, anche se con un pò di ritardo, è arrivato anche nella nostra classe. Con gli splendidi colori che esso ci regala abbiamo realizzato delle piccole opere, abbiamo trovato tutti i suoi lati positivi, dalla meravigliosa musica di Vivaldi alle magnifiche sfumature delle tinte delle foglie, ai curiosi animaletti che si possono realizzare con materie semplici e comuni. Questo Autunno ci ha proprio
    divertito
    e incantato.
    Gli alunni della IV A plesso "Aurelio Mariani"
    Per la visione del video clicca qui: https://youtu.be/eypqT2rjklY
     

    Pubblicato il: Venerdì, 12 Novembre, 2021 - 16:30
  • Gli alunni della Scuola dell'Infanzia Aurelio Mariani, hanno ampliato le conoscenze, acquisito nuove abilità e sviluppato competenze varie all'interno di percorsi sempre più completi e coerenti con i loro interessi.
    Quattro sono stati i progetti elaborati e completati nel corso dell'anno scolastico:
    “Emozioni tra Fantasia e Realtà”
    “Parole Storie ed Emozioni”
    “Il movimento ci rende liberi”
    “Scopro il mio corpo”
    “ Emozioni tra Fantasia e Realtà”
    I piccoli alunni della sezione C, coinvolti dalla loro stessa creatività hanno saputo interagire con il personaggio fantastico imparando ad aspettare, ad avere pazienza, a concentrarsi per raggiungere obiettivi e finalità. La sicurezza e la stabilità della routine, le azioni prevedibili e controllabili, hanno permesso loro di compiere scelte maturando ogni giorno la propria identità e autonomia.
    L'apprendimento di termini nuovi ha arricchito il bagaglio linguistico di ognuno migliorando per alcuni la conoscenza della lingua italiana. Guidati dalle insegnanti, alla scoperta della meraviglia tra le cose belle che li circondano, hanno assaporato la conquista dopo l'attesa: vedere finalmente la Balena.
    Se vuoi vedere una balena...
    La magica frase, pronunciata inizialmente per indurre i bambini ad ascoltare, guardare e pensare è divenuta l'icona del saper aspettare prima di iniziare ogni nuova attività laboratoriale con il desiderio per tutti di condividere momenti preziosi ed indimenticabili emozioni.
    La storia fantastica inventata con i bambini, drammatizzata e riprodotta attraverso la costruzione di tavole individuali realizzate con materiale vario, si è conclusa con la realizzazione di un libricino, corredato da didascalie elaborate insieme alle insegnanti che narrano la storia ed il significato dell'intero percorso.
    La Balena, il personaggio fantastico, ha coinvolto i bambini giornalmente, rafforzando gli apprendimenti e favorendo le abilità di sviluppo in tutti i campi d'esperienza.
    “Parole, Storie ed Emozioni”
    Questo è il progetto che ha visto coinvolti con entusiasmo i bambini della sezione A, i quali partendo dall'ascolto di fiabe, racconti e brani musicali sono stati stimolati a riconoscere stati d'animo ed emozioni comuni a tutti, collegandoli in alcuni casi anche ad eventi vissuti personalmente. Inoltre, i bambini si sono cimentati nella realizzazione sui protagonisti e sui colori delle emozioni... Ecco allora che con pennelli e pittura sono “nati” Arrabbiatino, Felicino, Tristina, Paurino e meraviglina. Qesti nuovi amici, scoperti un po' alla volta, hanno trovato posto su una grande parete della nostra aula, facendoci compagnia, come nella vita, ogni giorno. Anche il libricino costituito dalla raccolta di materiale grafico prodotto dai bambini stessi, ha permesso loro di dare sfogo alla creatività. Alla fine di questo percorso arricchente per bambini ed insegnanti, il messaggio arrivato a tutti è che le emozioni, positive o negative che siano, vanno tutte vissute. Riconoscere e saper dare un nome alle emozioni che si provano, permette di imparare a stare nell'emozione e a non esserne sopraffatti. Sono le emozioni, con tutte le loro sfumature che colorano e rendono speciale la vita.
    “Il movimento ci rende liberi”
    Il progetto che ha coinvolto i bambini della sezione B, è stato articolato in modo da suscitare il più possibile l'interesse e il gusto della conoscenza, dando spazio adeguato all'aspetto motivante attraverso percorsi motori, canzoncine, filastrocche e piccole percussioni con il corpo; inoltre si è lavorato alla sviluppo e al consolidamento dello schema corporeo utilizzando ciò che loro amano di più: le percezioni sensoriali (vista, udito, tatto, ecc.).
    In palestra, nel salone con attrezzi vari, (cerchi, funi, ostacoli, palle, il paracadute colorato) accompagnati da brani musicali i bambini hanno hanno rafforzato le loro potenzialità.
    La costruzione di un piccolo burattino ha concluso il percorso relativo al progetto.
    “Scopro il mio corpo”
    Il progetto, elaborato dagli insegnanti della sezione D è nato dalla consapevolezza che nella Scuola dell'Infanzia l'educazione motoria deve aiutare il bambino a crescere e a formare una personalità; da qui il desiderio di accompagnare i bambini alla scoperta del proprio corpo e della propria corporeità in quanto è attraverso questo che iniziano gli apprendimenti. Le esperienze effettuate in palestra e negli spazi esterni del nostro plesso hanno consentito di conoscere e gestire il corpo, primo strumento di relazione con persone, oggetti e ambienti per la graduale conoscenza del SE.
    La costruzione di elaborati grafico-pittorici ha permesso di acquisire importanti competenze indicate dal campo di esperienza ( Il corpo e il movimento).
    I bambini hanno realizzato un libricino utilizzando varie tecniche, tempere, acquerello, collage, plastilina ecc. che hanno portato a casa alla fine dell'anno scolastico come documentazione del percorso formativo.
    Nonostante la situazione dovuta all'emergenza Covid, rispettando tutte le disposizioni ricevute, gli insegnanti sono riusciti con serenità a realizzare e a concludere i suddetti progetti che hanno suscitato interesse nei bambini coinvolgendoli attivamente in tutte le varie fasi.

    CLICCA QUI PER VEDERE IL NOSTRO VIDEO!
     

    Pubblicato il: Mercoledì, 23 Giugno, 2021 - 20:20
  • Gli alunni della 3A scuola primaria Aurelio Mariani hanno sperimentato in maniera divertente e assolutamente personale rime e versi in questo esilarante laboratorio di scrittura creativa. Con questo bellissimo lavoro augurano a tutti BUONE VACANZE!
    CLICCA QUI PER VEDERE IL NOSTRO VIDEO!
     

    Pubblicato il: Sabato, 12 Giugno, 2021 - 14:26
  • Nell'ambito del progetto di plesso "STORIE DA RACCONTARE" gli alunni della classe 3B si sono messo in gioco con una storia tra le più classiche della letteratura per ragazzi italiana, Le avventure di Pinocchio. Smontando e rianalizzando il testo, lo hanno reso proprio e ne hanno fatto un prodotto nuovo e personale. Complimenti alle insegnanti e ai ragazzi. In questo modo si chiude per loro l'anno scolastico con l'augurio di BUONE VACANZE!

    Pubblicato il: Sabato, 12 Giugno, 2021 - 12:55

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.77 del 03/12/2020 agg.07/12/2020
Theme Improved by Medula