Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

"Malatesta" - Scuola dell'Infanzia e Scuola Primaria

La nostra avventura tra natura e cultura

 

malatesta

 

Indirizzo: Via Vecchia di Malatesta ,31
Telefono: 0696100034
Codice meccanografico Infanzia: RMAA8F705B

Codice meccanografico Primaria: RMEE8F705L
Responsabile di plesso: Angela Colucci

    

Sede di servizio: 
Primaria Malatesta

Notizie

  • In allegato i file con le attività proposte dagli insegnanti della Scuola dell'Infanzia per le tre fasce d'età.

    Pubblicato il: Martedì, 23 Giugno, 2020 - 09:06
  • In allegato le attività proposte dagli insegnanti della Scuola dell'Infanzia per le tre fasce d'età.

    Pubblicato il: Lunedì, 15 Giugno, 2020 - 22:33
  • In allegato i file con le attività proposte dagli insegnanti di Scuola dell'Infanzia per le tre fasce d'età.

    Pubblicato il: Lunedì, 8 Giugno, 2020 - 23:08
  • In allegato i file con le attività proposte dagli insegnanti di Scuola dell'Infanzia per le tre fasce d'età.

    Pubblicato il: Lunedì, 1 Giugno, 2020 - 22:37
  • I file allegati contengono le attività proposte dagli insegnanti della Scuola dell'Infanzia per le tre fasce d'età.

    Pubblicato il: Lunedì, 25 Maggio, 2020 - 22:48
  • I file in allegato contengono le attività proposte dagli insegnanti della Scuola dell'Infanzia per le tre fasce d'età.

    Pubblicato il: Lunedì, 18 Maggio, 2020 - 22:48
  • In allegato i file delle attività proposte dagli insegnanti della Scuola dell'Infanzia per le tre fasce d'età.

    Pubblicato il: Lunedì, 11 Maggio, 2020 - 22:02
  • In allegato i file con le attività proposte dagli insegnanti della Scuola dell'Infanzia per le tre fasce d'età.

    Pubblicato il: Lunedì, 4 Maggio, 2020 - 21:39
  • In allegato i file delle attività proposte dagli insegnanti della Scuola dell'infanzia per le tre fasce d'età.

    Pubblicato il: Lunedì, 27 Aprile, 2020 - 20:19
  • In allegato i file con le attività proposte dagli insegnanti di Scuola dell'Infanzia per le tre fasce d'età.

    Pubblicato il: Lunedì, 20 Aprile, 2020 - 22:42
  • I file allegati contengono le attività proposte dagli insegnanti di Scuola dell'Infanzia comuni a tutte le fasce d'età.

    Pubblicato il: Lunedì, 6 Aprile, 2020 - 18:37
  • Nei file allegati ci sono le attività proposte dagli insegnati di Scuola dell'Infanzia per le tre fasce d'età.

    Pubblicato il: Martedì, 31 Marzo, 2020 - 10:37
  • In allegato il file con le attività settimanali programmate dagli insegnanti.

    Pubblicato il: Martedì, 24 Marzo, 2020 - 10:47
  • I file allegati contengono le attività proposte dall'insegnante destinate a tutte le fasce d'età.

    Pubblicato il: Lunedì, 16 Marzo, 2020 - 18:55
  • In allegato i file dei compiti per la settimana di sospensione delle attività didattiche dal 9 al 15 marzo.

    Pubblicato il: Lunedì, 9 Marzo, 2020 - 15:23
  • Molteplici e accattivanti  sono state le attività che hanno visto i nostri bambini spettatori e protagonisti e non vi è nulla che abbellisca il nostro sorriso e il nostro stesso vivere se non il sorriso dei nostri alunni e della nostra famiglia di Malatesta.

    Siamo partiti come sempre da ciò che poteva arricchirli e con l’aiuto di molte persone e varie associazioni abbiamo tirato fuori la nostra settimana in bellezza.

    Abbiamo tenuto l’occhio fisso su esperienze costruttive e ci siamo trovate incoraggiate con entusiasmo verso un nuovo modo di fare scuola attiva.

    Gli alunni sono stati motivati dallo scoprire ogni giorno attività nuove e diverse…

    Per iniziare, un piacevole e coinvolgente risveglio muscolare a ritmo di danze popolari, con l’insegnante Francesca, per poi divertirsi con le racchette da tennis e i maestri di Colle degli Dei.

    Dal ritmo del corpo siamo passati al ritmo musicale. Nella seconda giornata, infatti, abbiamo fatto una piacevole “passeggiata sul pentagramma”: i bambini hanno ascoltato e provato, divertendosi, la melodia di alcuni strumenti musicali, come il metallofono, la tastiera, il flauto traverso e il violino, saltellando tra la classica e la contemporanea, insieme alle insegnanti di musica Elena e Samantha.

    Nella terza giornata, abbiamo fatto un viaggio tra scienza e benessere, accompagnati dal chimico Stefano, dalla nutrizionista Barbara e dalla igienista dentale Sara. Il nostro motto è stato “mens sana in corpore sano”, perché mantenendo una giusta alimentazione e un ottima igiene dentale, la mente può arrivare ad essere geniale!

    Nel quarto giorno i bambini sono stati attori. Grazie al regista teatrale Maurizio D’Alatri e due magnifici assistenti, Raffaele e Ylenia, gli alunni sono stati prima allievi e poi protagonisti di sketch comici, attraverso improvvisazione, maschere e tantissime risate.

    Nell’ultimo giorno, le nostre mani hanno creato: grandi e piccini, noi insegnanti insieme alle numerose donne dell’associazione “Chi dice donna” di Giulianello, che con passione e pazienza si sono dedicate a noi, abbiamo lavorato con ago, filo, panno lenci e impastato gli “gnocchitti”.

    Tutte le giornate sono state piene di entusiasmo, curiosità e motivazione alla scoperta e al fare inteso non solo come un processo di acquisizione di conoscenze, ma come un sistema di relazioni in cui l’insegnante diventa una parte di esso e contribuisce a delineare e condizionare le dinamiche comportamentali, emotive e relazionali in gioco. In questo modo il processo di apprendimento prende forma in un contesto relazionale positivo, facilitante e interessante.

    Ringraziamo tantissimo e con il cuore le persone che hanno creduto con noi, in noi, per questo progetto e hanno collaborato affinché tutto andasse come progettato, anzi, anche meglio!

    Grazie anche alla nostra dirigente per avercelo concesso.

    Pubblicato il: Lunedì, 17 Febbraio, 2020 - 16:20
  • Pubblicato il: Martedì, 4 Febbraio, 2020 - 09:51
  • Le tecnologie sono entrate a far parte prepotentemente anche della vita dell'insegnante. Offrono nuovi strumenti, nuove modalità comunicative, ma richiedendo impegno da parte di chi non si è voluto concedere a loro apprezzamento e da parte di chi non ne ha avuto occasione del suo utilizzo. Motivata dal voler offrire ai suoi dipendenti l'opportunità di un corretto utilizzo ed un positivo approccio all'utilizzo delle tecnologie nella professione insegnante, il dirigente scolastico Margherita Attanasio dell'Istituto Comprensivo Gino Felci, ha voluto organizzare dei corsi di primo approccio di utilizzo ad un livello base delle tecnologie interni all'istituto stesso. Il team digitale composto da un rappresentante di ogni ordine di scuola: Simona Bellanca per la scuola dell’infanzia, Paola Loru per la scuola primaria e Angelo Lombardi per la scuola secondaria di primo grado “Clemente Cardinali” e coordinato dall' animatore digitale Ilaria Colella, si è così impegnato a strutturare cinque incontri destinati ai docenti che si sono auto individuati come dotati di competenze base nell'utilizzo delle tecnologie digitali, grazie ad un form di autovalutazione inviato in precedenza a tutti i docenti dell'Istituto. Sono nati così i Caffè digitali incontri di due ore in cui l'esperienza e le competenze del team digitale vengono messe a disposizione di chi desidera migliorarsi. Giovedì 30 gennaio si è così tenuto il primo Caffè digitale un gradevole incontro tra colleghi che ha avuto come oggetto il ripasso delle corrette procedure per l'utilizzo del registro elettronico nell'espletamento delle prossime operazioni di scrutinio di fine primo quadrimestre.
    È stata fatta inoltre una panoramica sulla strutturazione del nuovo sito dell'Istituto con tutte le sue aree di consultazione, ed inoltre una puntualizzazione sulle varie opportunità offerte dalla casella di posta elettronica interna al Gino Felci che saranno approfondite in seguito. Grande apprezzamento per i partecipanti e soddisfazione per l'animatrice digitale ed il team digitale da lei coordinato.

     

    Pubblicato il: Sabato, 1 Febbraio, 2020 - 23:08
  • Sicurezza, conoscenza, informazione e fiducia: questi i cardini e gli obiettivi per i quali nella scuola di
    Malatesta abbiamo aderito alle giornate per la sicurezza suggerite anche dal MIUR.
    Il 20 NOVEMBRE, in concomitanza con la giornata dei diritti dei BAMBINI, abbiamo sentito l’esigenza di
    regalare ai nostri piccoli un’esperienza molto significativa… ed ecco arrivare un’intera squadra dei Vigili del
    fuoco di Velletri che si è mossa per noi!
    Il “capo” vigile Cristiano Cenciarelli, accompagnato dal collega Alessandro Cioeta, ci ha raccontato
    l’impegno e l’amore per quello che non definisce lavoro, ma passione e vocazione.
    Dopo averlo ascoltato con stupore e ammirazione, tutti insieme ci siamo recati fuori dove con la sua
    assordante sirena e il suo prezioso contenuto ci aspettava “LA MACCHINA DEI VIGILI DEL FUOCO” per farci
    scoprire lo scrigno dei segreti fondamentale per proteggere, aiutare e salvare vite umane.
    Gli occhi dei bambini curiosi e le loro bocche meravigliate non hanno sorpreso noi insegnanti perché i Vigili
    del Fuoco fanno un lavoro ammirevole e sicuramente in questo incontro hanno lasciato segni tangibili.
    Nella seconda giornata, il 21 NOVEMBRE è venuto a trovarci l’ingegnere Mario Letizia, che con l’aiuto di
    alcuni video del simpatico ed eroico “CIVILINO”, ha dato tanti suggerimenti e modalità di comportamento
    da tenere in diversi casi di emergenza, come incendio, alluvione, terremoto, mostrandoci anche il lavoro
    della Protezione civile.
    È di sostanziale importanza programmare un percorso di un responsabile ”sentirsi sicuri”, crescere sapendo
    riconoscere eventi probabili, certi, possibili e destabilizzanti.
    Partendo dal presupposto che l’unica possibilità è la prevenzione, come educatori dobbiamo occuparci
    anche della serenità e del futuro dei nostri ragazzi: un lungimirante progetto di benessere oltre ogni
    emergenza o esperienza traumatica, quale può essere una scossa di terremoto che non si può prevedere,
    un’alluvione o altro evento traumatico che possa lasciare il segno in ciascuno di noi e la sicurezza anche in
    casa e nelle attività giornaliere.
    Le classi di scuola primaria e i bambini della Scuola dell’Infanzia in una continua e unitaria attività,
    all’aperto, in palestra, attraverso le Tic, direttamente dai banchi con linguaggi diversi consolideranno in
    modo autentico il significato di “SICUREZZA”.
    Un grazie a tutti coloro che hanno messo il loro tempo a disposizione della nostra scuola.

    Pubblicato il: Venerdì, 22 Novembre, 2019 - 19:36

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.69 del 18/12/2019 agg.23/03/2020
Theme Improved by Medula